Seleziona una pagina

Una città sostenibile è una città che pensa a lungo termine, con ottimismo e prudenza e cerca un impatto sociale e ambientale sempre positivo.

Una città bella, vuol dire una città curata, con aree verdi e spazi pubblici sicuri in particolare per le donne e i bambini, gli anziani e le persone con disabilità, una manutenzione continua.

Una città accogliente vuol dire una città pulita, inclusiva, sicura. Una città capace di guardare al futuro valorizzando il proprio patrimonio e gestire le problematiche legate agli insediamenti abitativi, alle scuole, alle infrastrutture e alla qualità dell’aria e dell’ambiente.

IL NOSTRO METODO

Per riuscire a portare Nichelino al livello che merita occorre che chi la governerà comprenda subito due cose, una da non fare e una da fare

Non bisogna governare la nostra Città pensando in funzione della prossima campagna elettorale per ottenere qualche poltrona;

Bisogna invece avere un progetto di lungo termine concreto, sostenibile, all’avanguardia.

Noi di Sara Sibona abbiamo una visione chiara:

La scelta del* candidat* sindac* avviene con le Primarie

Nichelino nel 2030 sarà sostenibile a livello ambientale, economico e sociale

Pubblicheremo ogni 6 mesi lo stato di avanzamento del programma.

NICHELINO HA BISOGNO DI INTERVENTI URGENTI

Piano straordinario di Manutenzione delle strade, del cimitero e del verde

Totale revisione dei costi addebitati ai cittadini dal Covar14

Piano gratuito di formazione all’utilizzo sul lavoro delle tecnologie 4.0 per tutti i lavoratori

Rimozione dei pali di acciaio da Piazza Di Vittorio

Valorizzazione turistica e produttiva di Stupinigi

NOI – IL POLO DELLE PRIMARIE
Una squadra che si ritrova nel metodo, nella visione e negli obiettivi.

760 Voti alle Primarie – IL FUTURO SARÀ DONNA

Premiata dalla fiducia di più di 700 cittadini. Scelta come Candidata Sindaca del Polo delle Primarie

Un primo traguardo il mio, che si aggiunge all’ottimo risultato di tutta la squadra.
L’impegno profuso dai volontari e dagli attivisti che non si sono risparmiati, ha dato gambe ad un progetto che vede il suo scopo non nella semplice rappresentanza ma che si prefigge la meta della vittoria.
Donne e uomini che credono in una politica leale e coraggiosa.
Sento tutta la responsabilità del momento.
Un ringraziamento particolare agli “avversari” Francesca Polvere Insieme per Nichelino e Alessandro Tessarin Ricominciamo A Volare che hanno dato corpo e anima al nostro progetto, dimostrando competenza, correttezza e contenuti. Sono e saranno colonne portanti affianco a me in questa coalizione.
Al MoVimento 5 Stelle Nichelino , un grazie per aver accettato di mettersi in gioco con nuove dinamiche pur non avendo un candidato proprio.
Lista Rinnovamento Democratico per aver creduto in me.
Lista D’aveni per Nichelino per la grande mobilitazione cittadina.
A Verdi – Europa Verde Piemonte per il prezioso sostegno.
Ai Popolari di Nichelino per credere nel nostro progetto.
Uniti ci impegneremo perché la speranza di avere una città più equa e attenta ai veri bisogni del territorio e dei cittadini diventi ad ottobre REALTÀ.
La vera sfida comincia adesso.